Stampa questa pagina
Mercoledì, 11 Novembre 2015 20:01

All'Aquila una mostra tra fotografia e fisica sul fenomeno delle aurore

di 

Sarà inaugurata domani 12 novembre, dalle ore 16, la mostra Aurore polari - Ottava meraviglia del pianeta?. La mostra, che si protrarrà fino al prossimo 5 dicembre, è stata allestita nella sede comunale di Palazzo Fibbioni, nel centro storico dell'Aquila.

L'iniziativa vuole presentare un fenomeno affascinante che ha come protagonista la luce, di cui si celebra nel 2015 l'anno internazionale. Promossa dall'Università degli Studi dell'Aquila, dal Consorzio Area di Astrogeofisica e dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) e con il patrocinio del Comune dell'Aquila, si svolge in concomitanza con il cinquantesimo anniversario dell’istituzione del corso di laurea in Fisica presso l'Ateneo aquilano.

La mostra, è stata già presentata al Festival della Scienza di Genova dal 25 ottobre al 2 novembre dello scorso anno. Essa intende offrire un excursus completo sul fenomeno delle aurore. Si articola in diverse sezioni che comprendono la descrizione dei meccanismi fisici del fenomeno, legati agli effetti a terra della variabilità solare, da una raccolta di numerose foto che ne illustrano i diversi aspetti e da documenti che testimoniano l’interesse suscitato dal passato fino ai giorni nostri.

"Il carattere della mostra è divulgativo-didattico, adatto ad un pubblico di ogni fascia d'età. Per le scuole tutte le mattine sono previste visite guidate da parte di laureandi e dottorandi in fisica", si legge in una nota dell'Università dell'Aquila.

Articoli correlati (da tag)