Venerdì, 07 Novembre 2014 14:11

Nuovo piano regolatore, due seminari all'Università dell'Aquila

di 
Una vista aerea su L'Aquila Una vista aerea su L'Aquila

 

Il Dipartimento di ingegneria civile, edile-architettura, ambientale (DICEAA) dell'Università dell’Aquila, ha sottoscritto lo scorso febbraio, una convenzione con il Comune dell'Aquila, per l’elaborazione delle analisi preliminari al nuovo Piano Regolatore Generale (prg).

I prodotti richiesti attengono il Rapporto Ambientale per la Valutazione Ambientale Strategica, lo studio dell’evoluzione del territorio urbanizzato mediante indicatori fenomenologici e la ricognizione e il censimento del patrimonio storico-culturale.

L’occasione di questa collaborazione, promossa dalla rettrice Paola Inverardi, ha coinvolto diverse unità di ricerca del Dipartimento, diretto dal prof. Dante Galeota, ed ha già attivato un cospicuo filone di lavoro con dottorati di ricerca e tesi di laurea.

Nell'ambito dei corsi di laurea in Ingegneria Civile-Ambientale ed Edile-Architettura, sono stati quindi organizzati due seminari per le date del 10 e 12 novembre 2014, presso la sede del Polo Universitario di Ingegneria a Monteluco di Roio (aula B.0.12).

Lunedì 10 novembre (dalle ore 11 alle ore 13) l'arch. Chiara Santoro, Dirigente dell'Ufficio Pianificazione del Comune, terrà un intervento sul tema "Il sisma 2009 e la strategia della ri-pianificazione", mentre mercoledì 12 novembre l'arch. Daniele Iacovone (dalle ore 9 alle ore 11) Coordinatore del PRG, parlerà del “Modello di Piano per L'Aquila: dallo zoning ai tessuti urbani”. 

Si tratta di una delle prime presentazioni pubbliche che l'Ufficio di Piano effettua sui criteri e metodi del PRG in allestimento, e si rivolge quindi agli studenti e ai tecnici interessati ai molteplici aspetti che questa iniziativa del Comune solleva riguardo all'ambiente e il territorio.

 

Ultima modifica il Venerdì, 07 Novembre 2014 14:40

Articoli correlati (da tag)

Chiudi