Martedì, 05 Luglio 2016 10:23

UnivAq, la nuova Casa dello studente nell'ex San Salvatore

di 
UnivAq, la nuova Casa dello studente nell'ex San Salvatore foto fuoridalgiro.it

La nuova Casa dello studente sorgerà a fianco il Dipartimento di scienze umane, in quello che un tempo fu l'Ospedale in cui molti aquilani sono nati e che di recente è stato acquistato dall'Ateneo del capoluogo abruzzese.

Il quotidiano Il Messaggero riporta infatti le dichiarazioni della Rettrice Paola Inverardi che afferma che è stato già siglato un protocollo d'intesa fra l'Università e il Comune per trovare spazio all'interno del vecchio nosocomio con lo studentato e con gli uffici dell'Azienda per il Diritto allo Studio (Adsu).

L'area di San Basilio si sta caratterizzando sempre più come un'area attrattiva soprattutto per le generazioni più giovani per via, appunto, dell'Università, del futuro studentato e dell'asilo occupato che dovrebbe diventare nel tempo un centro polifunzionale per attività di giovani e anziani non perdendo del tutto, dunque, l'attuale fisionomia.

Con lo studentato, per cui solo in un primo momento si era pensato ai locali dell'ex Itas nel contiguo Viale Duca degli Abruzzi, potrebbero crearsi problemi per il parcheggio "Non lontano dal polo - afferma in tal senso Inverardi sempre nelle pagine de Il Messaggero in un articolo firmato da Antonella Calcagni - è previsto che sia costruito un parcheggio sotto le mura. Per l'immediato futuro, comunque, abbiamo chiesto al Comune di evitare di attivare parcheggi a pagamento, come annunciato: ciò non sarebbe assolutamente possibile vista la frequentazione degli studenti".

Ultima modifica il Martedì, 05 Luglio 2016 11:23

Articoli correlati (da tag)

Chiudi