Messaggi politici per le elezioni 2019

 

Codice di autoregolamentazione per la pubblicità elettorale e comunicazione politica sul quotidiano online “News Town”

La testata giornalistica “News Town” (www.news-town.it) comunica che, in occasione delle elezioni 2019, intende mettere a disposizione spazi pubblicitari per la diffusione di messaggi politici elettorali a pagamento (ai sensi della Legge 22 Febbraio 2000, n. 28) in conformità delle norme emanate da Agcom e a garanzia della trasparenza con i propri lettori.

I messaggi dovranno riportare la dicitura Messaggio Politico o Pubblicità/Messaggio elettorale e indicare il soggetto politico committente.

In particolare:

  • gli spazi di propaganda saranno offerti a tutti i partiti, a tutte le liste e ai singoli candidati che ne facciano preventiva richiesta
  • in caso di alleanze, ogni partito sarà considerato in modo autonomo
  • le prenotazioni e la consegna del materiale saranno possibili in qualunque giorno fino ad una settimana prima della data delle elezioni
  • la pubblicazione avverrà in ottemperanza alle norme di legge che vietano di effettuare pubblicità dal giorno antecedente alle elezioni
  • la disponibilità di ciascuna posizione disponibile sul giornale on line per i messaggi politici elettorali segue esclusivamente il criterio temporale della prenotazione
  • ogni banner potrà comprendere foto, messaggio elettorale e dati del candidato (simbolo del partito di appartenenza). Il committente può scegliere se indirizzare il banner verso un sito esterno o una pagina Facebook
  • il banner sarà visibile secondo accordi
  • per prendere visione delle tariffe* dei banner (uguali per tutti i committenti) e per richieste di informazioni e di pubblicazione di messaggi di propaganda elettorale a pagamento è necessario inviare una mail a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Per la pubblicità elettorale si applica l’aliquota Iva al 4%. I prezzi sono fissi e non negoziabili
  • il pagamento dovrà essere effettuato in un’unica soluzione, a ricezione fattura. Il mancato adempimento del pagamento comporterà automaticamente la mancata accettazione della pubblicazione
  • non saranno accettate inserzioni dal contenuto testuale o grafico difformi da quanto stabilito da tutte le norme di Legge e dalle disposizioni dell’Autorità Garante per le Comunicazioni vigenti in materia con riferimento particolare, ancorché non esclusivo, alla Legge 10 dicembre 1993, n. 515 e successive norme attuative regolamentari. Peraltro, “News Town” si riserva di verificare i contenuti e i corredi grafici dei messaggi e, ove ritenuti gli stessi difformi dalle previsioni normative dinanzi citate, potrà rifiutarne la pubblicazione
  • la pubblicazione di spazi promozionali, redazionali, interviste o altro non vincola in alcun modo la linea editoriale del giornale on line che, dunque, in ogni caso, rimarca la propria autonomia in vista della prossima tornata elettorale. La testata, come sempre, si riserva la massima libertà decisionale nella pubblicazione di commenti politici. Il giornale on line “News Town” non riceve fondi pubblici né ha mai percepito finanziamenti agevolati o a fondo perduto.

Il tariffario è depositato e consultabile da chiunque presso la sede di Strada Statale 80 n. 45, 67100 - L'Aquila, oppure può essere scaricato dal link in basso.

 

Chiudi