Venerdì, 11 Gennaio 2019 12:33

Tsa: rassegna "Crescere a teatro", in scena "1861-Storie di Briganti"

di 
Eugenio Incarnati Eugenio Incarnati

Il nuovo anno di "Crescere a Teatro", il cartellone del Teatro Stabile d'Abruzzo dedicato ai più piccoli,  inizia con una sfida: guardare alla storia con un linguaggio semplice e divertente per capire e per ricordare.

Va in scena, nel Ridotto del Teatro Comunale di L'Aquila, domenica 13 gennaio 2018, ore 17.30, 1861-Storie di briganti, uno spettacolo di Eugenio Incarnati con  Alessandra Tarquini, Michele Di Conzo, Marco Valeri.

Lunedì mattina 14 gennaio, alle ore 10,00, sarà replicato per le scuole.
 
"Questa nuova produzione del Tsa, in collaborazione con Teatrabile" si legge in una nota del Tsa "racconta la nostra storia,  la storia dell’Unità d’Italia,  tramite vicende piccole, piccolissime e minuscole, per capire, fino in fondo, un fenomeno che parla di noi più di quanto siamo abituati a pensare. I briganti: semplici delinquenti, o eroi?".

"In quegli anni la miseria, la fame, le carestie, le pesti, le tasse, i  balzelli che attanagliavano la gente favorirono la diffusione di gruppi di banditi che, nonostante leggi severissime, si facevano sempre più intraprendenti, saccheggiando paesi e castelli senza temere in nessun modo le truppe regolari.  Poco meno di una decina erano le bande armate di schioppi, revolver e stiletti che setacciavano i territori intorno alla Majella, attive dal 1861 al 1867. Questo spettacolo parla di loro, è un racconto che utilizza  musica e canzoni originali e che avvicinerà ad un passato recente ma poco esplorato".

Articoli correlati (da tag)

Chiudi