Giovedì, 13 Dicembre 2018 10:25

All’Aquila la mostra “Libri senza parole. Destinazione Lampedusa”

di 

Arriva all'Aquila la mostra  "Libri senza parole. Destinazione Lampedusa" , frutto di un progetto promosso dall'associazione IBBY Italia in collaborazione con IBBY International e i Servizi educativi del Palazzo delle Esposizioni di Roma che sarà allestita dal 13 al 16 dicembre presso Sala delle Esposizioni di Palazzo Fibbioni, dopo essere approdata in diverse città del mondo.

L'esposizione nasce nel 2012 con l'idea di creare una sezione dei migliori silent book pubblicati in tutto il mondo e costruire una biblioteca per tutte le ragazze ed i ragazzi a Lampedusa. Raccoglie 111 libri provenienti da 23 paesi di 4 continenti: una lista di libri senza parole selezionata da una giuria internazionale, per originalità, complessità, valore storico e tematiche affrontate.

In occasione dell'evento nazionale "Saltamuri" il coordinamento dell'Aquila, partito dalla comunione di intenti di docenti, educatori e flc scuola, promuove, oltre ad una serie di iniziative nelle scuole, università e realtà educative la mostra che sarà punto di partenza per un'esperienza  interessante e istruttiva: dal 13 al 16 dicembre presso Sala delle Esposizioni di Palazzo Fibbioni sarà possibile visitare la mostra e prenotare visite guidate e laboratori per bambini, adulti e famiglie, con Anna Villani, socia IBBY, secondo i seguenti orari:

13 dicembre ore 17:00 inaugurazione mostra con Anna Villani socia IBBY

14 dicembre 10:00 – 13:00 e 16:00 - 19:00 nel pomeriggio è possibile prenotare visite guidate alla mostra e laboratori di lettura dei  silent book con bambini e famiglie

15 dicembre 10:00 - 13:00 si invita la cittadinanza e tutti i partecipanti del progetto "Saltamuri" a recarsi presso i locali della mostra per un incontro sui temi trattati.

15 dicembre 16:00 alle 19:00 nel pomeriggio è possibile prenotare visite guidate alla mostra e laboratori di lettura dei silent  book con bambini e famiglie.

16 dicembre 16:00-19:00 "Alinalab/ la macchia si trasforma" a cura di Marina Rivera

L'ingresso alla mostra sarà gratuito, attraverso un'offerta libera si potrà sostenere il progetto IBBY.

Per prenotazioni visite guidate e laboratori 3280527822

Chiudi