Martedì, 13 Novembre 2018 14:06

L'Aquila: apre un nuovo cinema al Parco delle Arti

di 
Manuele Morgese Manuele Morgese

Il 15 novembre aprirà all'Aquila un nuovo cinema: realizzato con un contributo del Ministero per i Beni e le attività culturali - direzione generale del Cinema, lo Zeta Cinema (così si chiamerà) è stato realizzato negli spazi, completamente rinnovati e dotati tecnicamente di apparecchiature idonee, del Gran Teatro Zeta, a Monticchio, la struttura voluta da Manuele Morgese nel 2012. Il nuovo spazio avrà dunque la doppia valenza di sala per cinema e teatro.

L'inaugurazione è in programma alle 19 con l'anteprima de "Il vizio della speranza"di Edoardo De Angelis con Pina Turco, Massimiliano Rossi, Marina Confalone, Cristina Donadio e Marcello Romolo.

Il film ha vinto il Premio del Pubblico alla tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma e il Tokio International Film Festival con due preziosi riconoscimenti: miglior regia e miglior attrice a Pina Turco. Prodotto da Tramp Limited, O'Groove e Medusa Film, che lo distribuisce in sala, racconta una storia di lotta quotidiana e di speranza in un territorio ricco di umanità ma difficile: temi che in una città come L'Aquila risuonano attuali e importanti ancor più che altrove.

In linea con la proposta artistica dello stesso Manuele Morgese, direttore artistico di Teatrozeta, lo Zeta Cinema sarà gestito da Cineventi, società specializzata in gestione di eventi cinematografici, con la direzione di Remigio Truocchio e offrirà una programmazione di qualità, proponendo alla comunità aquilana a dieci anni dal terremoto una nuova opportunità di crescita e rinascita culturale.

Info su www.cinemazeta.it - 086267335.

Articoli correlati (da tag)

Chiudi